Videogallery 2015

Torino, il salone di spaccalegna e spazzacamini hi-tech

In una società globale sempre più segnata dall'esaurimento dei combustibili fossili, puntare sulle energie alterative è una scelta obbligata, ma per poterle sfruttare al meglio, anche i mestieri più antichi devono evolversi. È questa filosofia che sta alla base del salone nazionale della green economy “Forlener” che ha portato a Torino produttori di energia ricavata dal legno provenienti da tutto il mondo. Non più spaccalegna armati di ascia, ma tecnici alla guida di macchinari sicuri e a basso impatto ambientale, e forse l'immagine romantica dello spazzacamino col viso nero di fuliggine ne risentirà un po', ma a giovarne saranno la sicurezza e il risparmio energetico. (di ALESSANDRO CONTALDO 27/9/2015)

 

Arrivederci a Forlener 2017

L’8a edizione biennale di Forlener, il Salone Nazionale dell'Energia dal Legno, ha visto la partecipazione di oltre 7.000 operatori professionali e rappresentanti di aziende specializzate che hanno trovato all’interno della fiera un'esposizione completa di tutti i prodotti della filiera Foresta-Legno-Energia, con 143 imprese, marchi internazionali e brand istituzionali in rappresentanza di 12 Paesi europei ed extraeuropei.
La manifestazione, a detta degli espositori, ha richiamato, per oltre l’85% delle presenze, un pubblico competente e di elevata qualità professionale, attento ai prodotti esposti e partecipe ad un programma convegnistico completo per l’elevata qualità dei contenuti e dei relatori.
Oltre 80 ore di eventi tra convegni, workshop, corsi, dimostrazioni, visite guidate e tour con più di 60 tra i migliori esperti di settore.
Anche le ditte vincitrici del Premio Innovazione Forlener 2015, fiore all’occhiello della manifestazione, hanno riconfermato l'alto valore dei prodotti esposti: • Per la sezione Agroenergia, la vincitrice ditta austriaca Oekofen con la caldaia Smart abbinata ad un motore Stirling; • Per la sezione Meccanizzazione forestale, la vincitrice ditta friulana Pinosa srl, con il centro di lavorazione per la legna da ardere CPE1000, macchina con alto contenuto di innovazione di processo e di prodotto.
“Gli Enti torinesi che quest’anno hanno visitato per la prima volta Forlener, hanno manifestando il loro pieno apprezzamento, confermando sin d'ora il loro impegno per il 2017.
 
 

Patrocini