ARBOR Show: il primo salone di Arboricoltura in Italia si svolge a Forlener - Ecco alcune anticipazioni del programma

Articolo pubblicato marted́ 26 marzo 2019
ARBOR Show: il primo salone di Arboricoltura in Italia si svolge a Forlener - Ecco alcune anticipazioni del programma

ARBOR Show nasce con l’obiettivo di creare un luogo d’incontro comune per tutto il mondo dell’arboricoltura, per rimanere sempre al passo con gli studi e le ricerche più recenti, per aggiornamenti su tecniche, materiali e sicurezza.

E' un'occasione unica per entrare in contatto con le principali realtà del settore, scoprire novità, prodotti e innovazioni e per sviluppare nuove opportunità, relazioni e collaborazioni per il proprio business.

Il pubblico di ARBOR Show sono agronomi, agrotecnici, arboricoltori, liberi professionisti, funzionari di amministrazioni pubbliche, progettisti, giardinieri, florovivaisti, manutentori ma anche a cultori della materia e appassionati.

ARBOR Show si sviluppa in 3 sezioni: sezione espositiva, sezione congressuale e sezione dimostrativa.

Nell'area espositiva  é possibile trovare prodotti, attrezzature e servizi per gli arboricoltori e per chi progetta, realizza e gestisce il verde urbano pubblico e privato compresi i boschi urbani.

Per tutta la durata di ARBOR Show sono in programma seminari, workshops e incontri tecnici con i maggiori esperti del settore.

 

Il calendario congressuale di questa prima edizione si suddivide in tre grandi tematiche.

VENERDI' 17 MAGGIO   

Venerdì é la giornata dedicata agli approfondimenti per i professionisti, agronomi, agrotecnici, funzionari e arboricoltori esperti che desiderano approfondire la conoscenza della biomeccanica degli alberi con il noto arboricoltore e ricercatore tedesco Andreas Detter, relatore del convegno “Biomeccanica degli alberi applicata alla diagnosi, potatura, consolidamento e al tree climbing”.

SABATO  18 MAGGIO    

Sabato é la giornata dedicata agli arboricoltori tree climbers, con approfondimenti sulle tecniche e i sistemi, la sicurezza sul lavoro e riferimenti normativi.

Il mattino é dedicato all'arboricoltore tree climber inglese di fama internazionale Mark Bridge con il seminario “Sistemi di tree climbing: compatibilità e corrette configurazioni in situazioni particolari”. 

Al pomeriggio Ezio Rochira, arboricoltore certificato, istruttore forestale e docente in materia di sicurezza sul lavoro assieme a consulenti del lavoro parlerà di sicurezza sul lavoro in tree climbing, valutazione dei rischi dal punto di vista di datori di lavoro, dirigenti e preposti e la corretta scelta dei dispositivi di protezione individuale.

DOMENICA  19 MAGGIO    

Domenica é la giornata di formazione e divulgazione dedicata ai giardinieri e manutentori che vogliono comprendere meglio il mondo dell’arboricoltura per offrire un servizio completo ai loro clienti.
Gli argomenti del seminario saranno declinati in modo pratico con informazioni e nozioni facilmente applicabili: morfofisiologia degli alberi, gestione del verde nei comuni, corretta potatura degli alberi, funghi, malattie e lotte obbligatorie.

Relatori d’eccezione per questa domenica formativa: Mario Carminati, Valentin Lobis, Marcello Parisini.

PER SAPERNE DI PIU'
 
Formazione3T è partner tecnico scientifico di ARBOR Show e si occupa dell'organizzazione della sezione congressuale e dimostrativa della manifestazione. Formazione 3T è una società specializzata nella formazione in arboricoltura, tree climbing, forestale e sicurezza sul lavoro. E' composta da un team di istruttori e docenti altamente qualificati e di decennale esperienza sul campo. 
www.formazione3t.it 
www.facebook.com/Formazione3

Patrocini